Le origini                                               

La SISPSe è una società scientifica fondata in Torino nel gennaio 2001 che ha consolidate radici cliniche e scientifiche, rappresentate dall'attività svolta nel campo in oggetto da professionisti e da organizzazioni clinico -scientifiche quali l'Unità di Sessuologia Clinica e Psicopatologia Sessuale della Clinica Psichiatrica Universitaria dell'Ospedale S. Luigi Gonzaga (Orbassano-Torino) e l'A.R.Se.P. (Associazione per la Ricerca Sessuologica in Psichiatria) che, costituite nel corso dell'ultimo decennio del secolo XX, hanno operato clinicamente e scientificamente in ambito torinese e regionale, decidendo infine di integrarsi nella attuale Società.
L'idea di fondare una Società, che avesse come oggetto di studio la sessualità nelle sue declinazioni con i disturbi mentali e con la disciplina psichiatrica stessa, non è stata quindi il frutto di un'estemporanea, sia pur felice, intuizione, ma è emersa dalla quotidiana comprensione, di chi da tempo si impegnava clinicamente e socialmente nell'ambito della salute mentale, dell'importanza della vita sessuale nella comprensione della persona, nell'articolazione dei progetti terapeutici e nel mantenimento della salute mentale stessa. Lo stratificarsi progressivo di queste molteplici esperienze ha costituito il fondamento culturale e motivazionale dei fondatori della società che, mossi dal desiderio di promuovere e articolare il discorso sulla sessualità nella prassi psichiatrica, hanno ritenuto di aver uno strumento di maggiore efficacia se i loro sforzi fossero stati profusi all'interno di un coordinamento societario. Così nata, dalla passione e dall'esperienza, la SISPSe.
A seguito, il primo Direttivo della SISPSe, sotto la presidenza del prof. Carlo Rosso, si è impegnato per ottenere il riconoscimento di “Sezione Speciale” da parte della Società Italiana di Psichiatria (SIP) che è ufficialmente giunto nel giugno del 2002. Tale riconoscimento ha inaugurato un periodo di proficua collaborazione con la SIP che tuttora prosegue e si è concretizzato nell'organizzazione di diversi eventi scientifici.
Recentemente, il Direttivo della Società sta operando per identificare concrete forme di collaborazione con la International Association for the Treatment of Sexual Offender (IATSO).